Applicazioni

Le camme elettroniche vengono utilizzate, in sostituzione alle tradizionali camme meccaniche  e guide d'asta, per fornire tutti quei profili ripetitivi usati nell'automazione per coordinare le parti in movimento.

I programmatori di camme elettroniche trasformano i dati forniti dall’encoder in una serie di impulsi, programmabili dall’utente, usati per attivare diversi relè o azionamenti.

In questo modo si eviteranno tutte le difficoltà che tradizionalmente si incontrano nei componenti meccanici (usura e alti costi di manutenzione) e si possono sfruttare i numerosi vantaggi legati  all’elettronica (cambi di fase a macchina in movimento, memorizzazione programmi, ecc..).
Grazie all'impiego di camme elettroniche, potrete aumentare la produttività e la dinamicità in tutti i movimenti non lineari.

Alcune applicazioni tipiche:

  • Macchine per confezionamento e imballaggio

  • Macchine di formatura, riempimento e sigillatura

  • Sistemi automatici di assemblaggio

  • Macchine per la rilegatura di libri

  • Macchine per la lavorazione del legno

  • Presse